Gnatologia

Il metodo migliore per ripristinare il corretto equilibrio stomatognatico.

Gnatologia

Studi Medici Odontoiatrici DI SANTI

Gnatologia

La gnatologia si dedica alle disfunzioni stomatognatiche dovute a potologie delle articolazioni temporo-mandibolari. L'apparato stomatognatico è l'insieme degli apparati che coinvolgono la deglutizione, la postura, la respirazione e la fonia.

Cos’è la Gnatologia?

La gnatologia si dedica alle disfunzioni stomatognatiche dovute a patologie delle articolazioni temporo-mandibolari. L’apparato stomatognatico è l’insieme degli apparati che coinvolgono la deglutizione, la postura, la respirazione e la fonia. La gnatologia è dunque la branca dell’odontoiatria che studia come ripristinare il corretto equilibrio stomatognatico.

È opportuno consultare un medico gnatologo se si è in presenza dei seguenti sintomi:

  • Dolori alla testa, alla mascella, al collo, all’orecchio. Sono dolori che possono scaturire da una cattiva occlusione dentale, da carie o da denti infetti;
  • Cefalea (che può essere causata da problemi di masticazione);
  • Click della mandibola ;
  • Vertigini;
  • Acufeni;
  • Blocco della mandibola;
  • Disturbi posturali accompagnati da mal di schiena;
  • Bruxismo;
  • Morso aperto o profondo.

Come avviene una visita gnatologica?

Vengono poste delle domande per conoscere la storia clinica del paziente e per capire se i disturbi hanno origine nella malocclusione. Vengono poi effettuati degli esami come la risonanza magnetica e l’ortopanoramica.

Qual’è la terapia?

La terapia più comune è quella dell’utilizzo di un bite costruito su misura. Il bite normalmente viene utilizzato durante le ore di sonno ma può essere anche utilizzato, in base alla prescrizione del medico, anche durante il giorno o durante attività sportive. Il bite consente alla mandibola di spostarsi verso la posizione più corretta.

Per saperne di più Contattaci per un primo appuntamento.